Blog Sicilia

Su Laboriusa campagna crowdfunding legata all’elicicoltura

Via alle donazioni da parte degli utenti su www.laboriusa.it per l’acquisto di 60mila chiocciole per l’allevamento di lumache a Bicocca (CT) che vedrà impiegati 10 soggetti con disabilità.

Il nuovo progetto “La chiocciola Bicocca” ideato dall’Associazione Onlus “Insieme” entra a far parte della grande famiglia Laboriusa, la prima piattaforma di crowdfunding (raccolta fondi) del Sud Italia legata al mondo no profit. Continua a leggere…

Pubblicato in News

IL CORRIERE DEL SUD

La chiocciola bicocca, nuova campagna su Laboriusa

Catania

Giuseppe insieme ai ragazzi a Bicocca mentre ultimano i preparativi per ...

Il nuovo progetto “La chiocciola Bicocca” ideato dall’Associazione Onlus “Insieme” entra a far parte della grande famiglia Laboriusa, la prima piattaforma di crowdfunding (raccolta fondi) del Sud Italia legata al mondo no profit.

La campagna di raccolta delle donazioni online da parte dei cittadini, mira a raccogliere un budget di 3.700 euro per l’acquisto di 60mila chiocciole che andranno a ricoprire un’area di cinque mila metri quadrati a Bicocca – quartiere periferico della città di Catania – dedicati all’elicicoltura, dove per la prima volta saranno protagonisti dieci soggetti con disabilità psichiche e fisiche.

Continua a leggere…

Pubblicato in News

Lettera 32

Crowdfunding solidale per il progetto “La chiocciola Bicocca” (

Catania – Un allevamento di lumache che darà lavoro a dieci soggetti diversamente abili, realizzato con una raccolta di fondi online. Il progetto, ideato dall’Associazione Onlus “Insieme”, si chiama “chiocciola Bicocca” e si pone l’obiettivo di raggiungere attraverso laboriusa.it  prima piattaforma di crowdfunding (raccolta fondi) no profit del Sud Italia la somma di 3.700 euro, necessaria per l’acquisto di 60mila chiocciole che andranno a popolare un’area di 5 mila metri quadrati a Bicocca – quartiere periferico della città di Catania – gestita da dieci giovani con disabilità psichiche e fisiche.

Continua a leggere…

Pubblicato in News

IMGPress

 

PENSIERI & PAROLE
LA CHIOCCIOLA BICOCCA, NUOVA CAMPAGNA SU LABORIUSA
I fratelli Achraf e Anuoare(15/03/2016) – Il nuovo progetto “La chiocciola Bicocca” ideato dall’Associazione Onlus “Insieme” entra a far parte della grande famiglia Laboriusa, la prima piattaforma di crowdfunding (raccolta fondi) del Sud Italia legata al mondo no profit. Continua a leggere…
Pubblicato in News

LA CHIOCCIOLA BICOCCA: NUOVA CAMPAGNA SU LABORIUSA

I-fratelli-Achraf-e-Anuoare-due-ragazzi-provenienti-da-zone-di-guerra-...

LAVORO, NATURA E SOLIDARIETÀ SU LABORIUSA.IT LA NUOVA CAMPAGNA CROWDFUNDING LEGATA ALL’ELICICOLTURA

Via alle donazioni da parte degli utenti su www.laboriusa.it per l’acquisto di 60mila chiocciole per l’allevamento di lumache a Bicocca (CT) che vedrà impiegati 10 soggetti con disabilità

CATANIA – Il nuovo progetto “La chiocciola Bicocca” ideato dall’Associazione Onlus “Insieme” entra a far parte della grande famiglia Laboriusa, la prima piattaforma di crowdfunding (raccolta fondi) del Sud Italia legata al mondo no profit. Continua a leggere…

Pubblicato in News

Giornale Metropolitano

Catania, allevamento di lumache per aiutare giovani con disabilità

Lavoro, natura e solidarietà il nuovo progetto di Laboriusa chiamato “La chiocciola di Bicocca”

lumache

Il nuovo progetto “La chiocciola Bicocca” ideato dall’Associazione Onlus “Insieme” entra a far parte della grande famiglia Laboriusa, la prima piattaforma di crowdfunding (raccolta fondi) del Sud Italia legata al mondo no profit. Continua a leggere…

Pubblicato in News

Nuovo allevamento di lumache

Con i contributi raccolti e l’acquisto di 60mila chiocciole, dieci soggetti svantaggiati dell’Associazione Insieme Onlus diventeranno protagonisti operativi del nuovo allevamento di lumache biologiche Made in Sicily

C’era una volta un piccolo animale che di correre non era capace, era lento a camminare, era lento a vestirsi e a mangiare: ci metteva più tempo degli altri, ma alla fine riusciva  a fare tutto. Un giorno, ondeggiando tra una foglia e l’altra sotto il caldo sole di primavera, la Lumaca – così la chiamavano per la sua sfortunata lentezza – capì che la vera forza era la sua volontà: nulla la fermava, niente poteva ostacolare la sua corsa alla felicità” Continua a leggere

Pubblicato in News